Come fare le decorazioni per Halloween?

Halloween si avvicina e ovunque impazzano tutorial di travestimenti, make up per Halloween abbastanza horror e molto altro ancora. Tuttavia, se si sta pensando di fare una festa a tema notte delle streghe, non si può prescindere dalle decorazioni per Halloween e in questo caso i suggerimenti sono sempre molto utili per fare qualcosa di divertente e poco visto. Sebbene questa sia una tradizione statunitense, dove Halloween è una festività molto sentita, c’è da dire che anche nel nostro paese sta prendendo sempre più piede e, pertanto, si organizzano tantissime feste nei locali, ma anche in casa e proprio per questo motivo risulta utile conoscere qualche addobbo coi fiocchi.

Se si desidera ricreare una situazione molto horror, serviranno innanzitutto delle cose che simulino apocalissi zombie, sangue finto, ragnatele, finti ragni e zucche in quantità che, nel corso degli anni, sono diventate il simbolo vero e proprio di Halloween.

Per fare le ghirlande da mettere fuori alla porta basta munirsi di rametti, foglie, castagne, filo spesso di cotone, colla vinilica e foglie. Ovviamente il tutto deve essere della giusta dimensione, a partire dai rami, che dovranno essere incastrati tra loro per formare una ghirlanda che verrà chiusa con il filo di cotone. Dopo aver fatto la struttura si andranno a inserire foglie, ghiande o castagne e tutto quello che ricorda l’autunno. Non dimenticate di metterci qualche ragno finto che cade dalla ghirlanda attraverso un filo di cotone.

Inoltre, per rendere unico l’ambiente nel giorno di Halloween, è utile intagliare una zucca, mettendo dentro una candela, per rendere il tutto ancora più tenebroso, soprattutto al buio. Il divertimento è assicurato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.