Tutorial come cuocere il fimo

Volete fare qualche creazione con il Fimo e non sapete come procedere? Ecco un valido tutorial come cuocere il fimo. Seguendolo, passo dopo passo, diventerete bravissimi e non potrete più fermarvi, perché creare non è mai stato così semplice e divertente.

La prima cosa che c’è da sapere è che, quasi tutte le paste polimeriche, tra cui il Fimo (uno dei marchi più noti) sono realizzate in materiale sintetico termoindurente. Ciò significa che all’inizio della lavorazione sono morbide e facilmente lavorabili, mentre dopo la cottura in forno diventano come la plastica. Attenzione, perché dopo aver cotto il Fimo non si può riportare alle condizioni naturali. Nello specifico, la pasta Fimo va cotta a 110° per circa 30 minuti.

Quindi, la prima cosa da fare è lavorare la pasta, dandole la forma che si preferisce  e, in un secondo momento, si deve cuocere il tutto per mezzora a 110 gradi. Il tutto, quindi, è abbastanza facile da fare e basta veramente poco: ora non rimane che far galoppare la fantasia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.