Come funziona Twitter

come funziona twitter

Twitter, come funziona, come registrarsi e come utilizzarlo (piccola guida).

Nell’era del web, del 2.0, i vari sociali network la fanno sempre più da padrone, entrando nelle vite di tutti noi e diventando dei veri e propri salotti dove chiacchierare e non solo. In pratica, i vari social vengono utilizzati per interagire con amici, vicini e lontani, per dar sfoggio di sé e delle proprie preferenze e per esprimere opinioni in merito a qualsiasi cosa possa interessare. Sebbene tutti conoscono e usano Facebook, nell’ultimo periodo anche Twitter sta avendo un’impennata. Sempre più persone usano entrambi i social e sempre più persone scelgono di usare Twitter al posto di Facebook.

Ad oggi, Twitter è uno dei social più usati al mondo, scelto soprattutto da chi desidera fare microblogging. Lo si ama per il logo, per la possibilità che dà di cinguettare su temi caldi e su ciò che si desidera e per la maggiore possibilità di visibilità rispetto a Facebook. Come ci si iscrive? Semplice: basta andare sulla home page del social, inserire una mail, scegliere una password e creare un nuovo account, in tutto e per tutto personalizzabile. Si possono scegliere il nickname, la copertina, la foto profilo, si può inserire una biografia rappresentativa e si possono inserire i famosi tweet. I tweet altro non sono che dei mini testi di 140 caratteri testuali (twoosh), che possono anche essere personalizzati con posizione geografica e foto. Twitter è semplice, immediato e molto di impatto: si viene seguiti e si può seguire chi si desidera e si ha maggiore libertà rispetto ad altri social network. Il tasto Follow e Unfollow sono utili e immediati, così come la possibilità di condensare un pensiero in 140 caratteri. Stiamo parlando di un modo molto veloce per comunicare, scambiarsi idee e opinioni. Altro aspetto che ha reso famoso Twitter sono i cosiddetti hashtag, ossia quelle parole chiave seguite da un cancelletto #, che servono per far sì che un pensiero in merito a un qualsiasi argomento venga portato all’attenzione di tutti gli utenti.

Alcuni hashtag sono diventati addirittura virali e se ne parla anche ai tg. Inoltre, Twitter dà sempre la possibilità di tenere gli hashtag più caldi del momento in bella vista: se si vuole leggere cosa ne pensa il mondo del social rispetto a un dato argomento, basterà cliccare, leggere, rispondere, postare la propria opinione. Twitter permette alle idee di circolare a alla gente di esprimere ciò che pensa e ciò che ama o odia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.