Bitcoin Mining con GPU o CPU

Questo articolo vuole essere una piccola guida per coloro che cominciano ad avvicinarsi ai Bitcoin.

Essendo anche io incompetente in materia, ho incominciato a documentarmi sull’argomento. Mi sono creato un e-wallet su blockchain, un portafoglio virtuale e mi hanno assegnato un numerone lungo che è e sarà il mio conto per bitcoin, dopodichè mi sono cimentato sul mining. Sulla mia macchina più performante mi sono scaricato GUIMINER. Questo software permette di utilizzare le tue risorse locali per “MINARE” i bitcoin. Ho provato a configurare GUIMINER per minare da solo, ma dopo varie letture su altri forum e blog, ho deciso che forse vista la mia scarsa potenza di calcolo era il caso di minare in gruppo.

Ho provato Slush’s pool… non male… registrandomi a questo gruppo di scavo ho iniziato a minare con la mia GPU (processore della scheda video)… 26,5 megahash.. di questo passo per fare un bitcoin ci vorranno decine di anni.. ma d’altronde la difficoltà di trovare un blocco attualmente è 905.350.682 e per risolvere i calcoli per farsi assegnare 25 bitcoin o si ha una enorme potenza di calcolo è da soli è praticamente quasi impossibile……

Ci sono però siti come ne giravano tempo fa di pay x click o pay x vision che pagano in bitcoin per fare delle azioni:

– Cliccare banner

– Vedere Video

– Rispondere a Sondaggi

Stò provando qualche sito di questo tipo… vi farò sapere nei prossimi post come va a finire… se non brucio prima la scheda video del PC per provare a minare 0,0000000001 centesimi di dollaro al giorno.

2 Comments

    • Davide Molino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.